SCAVOLINI E IL NUOVO TESTIMONIAL CARLO CRACCO

14 Gennaio 2016
 Scavolini, dopo 10 anni di pubblicità dove marca e prodotto sono stati gli unici attori, sceglie di affidare a un testimonial di grande valore come Cracco il racconto della nuova architettura della marca: non più solo naturale identificazione del prodotto cucina, ma anche protagonista nel mondo living e bagno.
E proprio questi ambienti sono al centro della campagna di comunicazione multimediale on air dal 14 gennaio scorso.
STUDIO ROSCIO organizza la Conferenza Stampa di lancio e segue l’attività di press office.
Output: 110 uscite su quotidiani, passaggi televisivi e i più autorevoli mezzi del settore ed extra.

 

 

 

HOMELAB: il futuro ha trovato casa


29 gennaio 2O14 STUDIO ROSCIO è al fianco del consorzio Homelab per la presentazione di Homelab Open World, espressione concreta dei primi due anni di intensa attività di ricerca, di knowledge sharing e strategica sinergia tra i partner del consorzio: Ariston Thermo, BTicino, Gruppo Elica, Indesit Company, Loccioni, MR&D Institute, Teuco Guzzini e Università Politecnica delle Marche. Un pool di eccellenze che insieme genera un fatturato complessivo di 9 miliardi di euro, una forza lavoro di circa 60.000 persone, una presenza industriale e commerciale a livello globale con oltre 30 milioni di prodotti venduti all’anno in un settore, quello della casa, in cui le aziende italiane e l’indotto collegato rappresentano un’eccellenza a livello mondiale.
Homelab Open World è il primo progetto di condivisione delle informazioni tra prodotti di diversa natura che nascono da più aziende produttrici di beni per la casa.
L’ultima frontiera della progettazione è votata, infatti, allo studio e alla creazione di soluzioni e tecnologie sempre più integrate e connesse dove il semplice prodotto si trasforma in contenitore digitale, dinamico e flessibile.
Secondo recenti stime entro il 2020 saranno 80 miliardi le apparecchiature connesse e i singoli utenti che avranno accesso al web raggiungeranno i 5 miliardi. Più del 50% delle case sarà smart con un ritorno economico pari a 10 mld di $. Il giro d’affari del mercato dell’ICT legato alle smart city viene stimato intorno ai 6 mld di $ e le opportunità offerte dalle smart grid si attestano intorno ai 9 mld di $.
La demo del progetto presso la sede di Indesit Company, illustrata da Andrea Merloni è stata preceduta da un dibattito di alto profilo tenuto da Carlo Ratti – Direttore MIT Senseable City Lab; Sofia Maroudia – COO Actionaid e Massimo Roj – CEO Progetto CMR, moderati dal giornalista Giuseppe De Filippi – Conduttore del TG5.
STUDIO ROSCIO segue l’attività di ufficio stampa e segreteria organizzativa.
Output: 80 tra uscite stampa on e off line e passaggi televisivi
Credits: @Alessandro Grassani/LUZ

 

 

MILANO DESIGN WEEKEND 2O1O e 2O11

STUDIO ROSCIO ha curato l’Ufficio Stampa e la Segreteria Organizzativa delle due edizioni del Milano Design Weekend.
Un’iniziativa unica nel panorama nazionale organizzata da Gruppo Mondadori e RCS Media Group, per la prima volta insieme, al fine di riunire il mondo della produzione, della distribuzione e dei media e creare una grande piattaforma di comunicazione capace di rispondere alle esigenze di un consumatore sempre più informato ed esigente. Obiettivo finale è stato far crescere la cultura dell’abitare, perfetta testimonianza di un nuovo modo di fare editoria e comunicazione, e sostenere il mercato e la distribuzione del comparto arredamento.
Tanti i brand che hanno partecipato, tra questi: Alessi, Alias Shop, Arflex, Artemide, Barovier & Toso, B&B Italia Store, Binova Space Milano, Boffi, Calligaris, Cappellini, Cassina, Cerruti Baleri, Cesar Arredamenti, Boffi Solferino, Ceramica Flaminia, Chateau D’Ax, Coincasadesign by Coin, Dilmos, Driade, Ernestomeda/Misura Arredamenti, Febal, Flexform, Florim Ceramiche, Flos, Illulian & C, Kartell, Lea Ceramiche, Lualdi Porte, Luceplan, Missoni Home, Moroso, Molteni/DADA, Poliform, Natuzzi, Poltrona Frau, Progetti Meritalia, Scavolini, Tre-p&Tre-Più, Unifor, Unopiù, Valcucine Milano Brera.
La manifestazione ha avuto il patrocinio del Comune di Milano con l’Assessorato alla Cultura, Expo, Moda, Design e l’Assessorato all’Arredo, Decoro Urbano e Verde dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano. Importante il contributo di autorevoli istituzioni dell’arte e della cultura milanese quali il Triennale Design Museum, il Museo del Novecento e il Civico Museo Archeologico insieme al circuito delle Case Museo di Milano, il Conservatorio di Milano, Palazzo Mezzanotte – sede di Borsa Italiana – l’Orto Botanico e il PAC Padiglione d’arte contemporanea.
Partner anche La Rinascente, BDD – Brera Design District, Electa e Skira, tra i più prestigiosi marchi dell’editoria d’arte internazionale.
oltre 480 servizi tra stampa on e off line e passaggi televisivi.

 

 

Eventi RCS Living Network al Fuori Salone 2O13

14 marzo 2013 
1° Design Summit, Meet Design e Food&Design sono i tre prestigiosi eventi che, con il patrocinio del Comune di Milano, hanno caratterizzato l’attività di RCS MediaGroup al Salone del Mobile di Milano 2O13, tutti a firma Living Network, la piattaforma di comunicazione multimediale dedicata al mondo dell’abitare.
Tre attività molto diverse tra loro che hanno animato il momento mediatico e di business più importante per il settore. Progetti rivolti a pubblici diversi che hanno arricchito il palinsesto della design week milanese con contenuti d’eccezione che hanno testimoniato il costante impegno del Gruppo nel settore arredamento e design. Perfette testimonianze del ruolo da protagonista di RCS, un editore dinamico e attento ai mutamenti del mercato, ideatore e produttore di grandi eventi a sostegno del comparto design e arredamento che dal 2O13 è entrato anche nel mondo del food, fenomeno sempre più pervasivo.
STUDIO ROSCIO segue l’attività di ufficio stampa e comunicazione.
Output: oltre 26O servizi tra stampa on e off line e passaggi radiofonici.
Credits: @ LUZ Alessandro Grassani e Francesco Stelitano

 

 

BEIJING DESIGN FAIR

28 settembre – 2 ottobre 2O12
 Prima edizione della manifestazione dedicata al design e al Made in Italy in Cina, che nasce con un duplice obiettivo: creare rapporti commerciali privilegiati e un network interculturale tra l’Italia e questo straordinario mercato, premesse indispensabili per lo sviluppo di future buone relazioni economiche.
Organizzata da Beijing Gehua-Rizzoli Design Communication Co. Ltd, joint venture di Gehua Cultural Development Group, Beijing Industrial Design Center e Rizzoli Beijing.
STUDIO ROSCIO segue l’attività di ufficio stampa e comunicazione.
Output: più di 12O servizi tra stampa on e off line e passaggi televisivi.
Credits: @ Nicola Longobardi

 

 

SCAVOLINI 1961-2O11. 5O anni di cucine

22 marzo 2011
 STUDIO ROSCIO offre la propria consulenza strategica per la realizzazione del volume celebrativo dei 5O anni del marchio.
Segue direttamente la selezione degli editori e l’analisi dei progetti e dei preventivi.
Al fianco di Scavolini e Skira durante tutte le fasi della realizzazione del libro: dalla ricerca iconografica all’editing.
Ben 130 i giornalisti e gli esponenti del mondo dell’editoria presenti alla Conferenza stampa per il lancio del volume.
Credits: @ Gabriele Basilico e Filippo Romano

 

 

 

Premio Internazionale DEDALO MINOSSE

Giugno 2011
 Dedalo Minosse è un premio biennale unico al mondo, in cui la figura del Committente, spesso ignorata quando si parla di architettura, viene riconosciuta come fondamentale e strategica nel processo costruttivo.
Il riconoscimento di un ruolo positivo e stimolante che contribuisce a creare, assieme alle capacità degli architetti, la buona architettura. Aperta ai committenti pubblici e privati di tutto il mondo, la manifestazione seleziona e propone architetture realizzate, segno visibile di una ricerca contemporanea, dove risalta il contributo alla qualità che nasce dalla collaborazione tra architetto e committente.
Negli anni, il Dedalo Minosse ha premiato committenti d’eccellenza tra i quali: i governi danese, inglese, spagnolo, francese, italiano, tedesco; i comuni di Amsterdam, Innsbruck, Hiroshima, Londra, Barcellona, Roma, Napoli, Palermo, Joannesburg, Kuala Lumpur, Berlino; istituzioni quali agenzie delle Nazioni Unite, ESA, Ente Spaziale Europeo, le università di Detroit, Baltimora e Los Angeles, Cordoba, Tsinghua, il Politecnico di Milano, comunità come il Pueblo di Zuni nel Nuovo Messico; istituzioni come il National Trust of England; la città della Scienza di Napoli, Emergency, WWF, l’Art Museum di Tallin e di Goteborg; grandi real estate, quali ING e Pirelli RE; famose industrie, quali Porsche, Roche, Citroen, BMW, Ferrero, Benetton, Nestlè, Vodafone, Snaidero, oltre a innumerevoli privati. Tra i progettisti premiati: Kisho Kurokawa, Mario Botta, Zaha Hadid, Massimiliano Fuksas, Von Gerkan Marg Und Partner, Claude Vasconi, Dominique Perrault, Campo Baeza, Mecanoo, Erik Owen Moss Oscar Tusquets, Guido Canali, Gae Aulenti, Manfredi Nicoletti, Massimo Pica Ciamarra, Tobia Scarpa, Piero Sartogo.
STUDIO ROSCIO cura l’ufficio stampa Italia e mondo.
Output: oltre 15O servizi tra stampa on e off line italiana e internazionale (edizione 2011).

 

 

LOUIS VUITTON

Opening global store LOUIS VUITTON Montenapoleone – Milano
 31 dicembre 2001

 Una grande regia per l’evento più glamour dell’anno.
STUDIO ROSCIO affianca il centro media Carat per seguire il coordinamento dell’evento, dalla gestione degli invitati al vip scouting: oltre 3000 ospiti, 2 eventi in contemporanea, shuttle service con 100 limousine, presenza di numerose personalità e network televisivi.